Ofelia e la presunta foto in mutande

Come era facile prevedere e nonostante la mia reiterata richiesta, la trasmissione RAI presunto servizio pubblico, non ha affatto rettificato la falsa dichiarazione della signora Ofelia Garcia, la quale raccontava di non avermi mai conosciuto.

Costoro sono delinquenzialmente arroccati su di un malinteso ed illegale senso dell’accusa, in dispregio dei diritti di ogni difesa.

Tutto principiò quando tale trasmissione fece presente, che durante una perquisizione mi fu trovata in studio una foto rappresentante una bambina in mutande, e l’agenzia di cui dissi avevo inviato tale immagine, rispose che non mi conosceva affatto. Tutto falso ed ora posso dimostrarlo.

Ebbi una collaborazione con lo studio Ofelia negli anni ‘89 e ‘90. Io mandavo loro delle ragazzine dopo averle fotografate e loro mi mandavano le loro giovani attrici affinché altrettanto le fotografassi. Il tutto sempre alla presenza dei genitori delle stesse.

IMG_20151007_205624-2        IMG_20151007_205745-2

IMG_20151007_210516 -2

Nella foto in alto compare la signora Ofelia (sulla destra), insieme alla sua figliola, mentre ci troviamo in un locale. Sulla sinistra vi è una madre con sua figlia, l’attrice Samuela Sardo che fece dopo pochi anni “I ragazzi del muretto”, ed in seguito varie esperienze televisive. Quest’ultima fu mandata nel mio studio da Ofelia, affinché le facessi il cosiddetto portfolio, di cui ho estrapolato un’immagine in bianco e nero.

La foto a colori sulla destra la scattai all’esterno del locale, e raffigura la figlia di Ofelia insieme a Samuela Sardo.

IMG_20151007_205933-3      IMG_20151007_210334-2

Questa sulla sinistra è la cosiddetta foto “in mutande”. Come si può vedere l’ambientazione è di stile balneare, con gli occhiali da sole e i capelli bagnati. La ragazzina indossa un indumento che fu recato dai genitori della stessa. Ricordo che si trattava di un costume da bagno. Accanto a questa foto, sulla destra, è ritratta una minorenne mandatami da Ofelia, i cui genitori vestirono con un altro costume da bagno. Per cui il tenore delle foto era proprio questo, scanzonato. Niente mutande per alcuna sensualità.

IMG_20151007_210047-2

Questa ragazzina con il vestito bianco è la stessa della presunta foto in”mutande”

IMG_20151007_205258

Queste gemelle dai capelli rossi  le mandai con i loro genitori alla stessa agenzia.

Ho citato solo alcune delle persone che ricevetti da questa agenzia o che io inviai alla stessa. Faccio presente che il numero di tali scambi era elevato.

Le immagini pubblicate appaiono alquanto sbiadite in quanto sono state rifotografate da minuscoli provini.

Domando, e mi domando scusa per aver scritto un articolo tendente alla puerile volgarità, ma ho dovuto cavalcare l’onda di un’ altrettanta puerile e volgare sottorealtà televisiva.

Advertisements
This entry was posted in Fatti Giudiziari and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s